Ubuntu Feisty su Hp Compaq nx7400

AGGIORNAMENTO 3/12/2008 (Ubuntu 8.04) (Grazie bLax): è possibile editare direttamente il file “/boot/grub/menu.lst” ed aggiungere in coda alle opzioni del kernel (defoptions) le voci i8042.nomux e i8042.reset:

defoptions=quiet splash locale=fr_FR i8042.nomux i8042.reset

Per Feisty continuate a seguire la vecchia guida…

Installando Ubuntu Feisty su questo ottimo notebook, ho notato che a fine installazione tutto era perfettamente configurato e funzionante … WiFi, Hotkeys, Effetti Desktop (Compiz) … tranne una cosa 😛

Al ritorno dalla sospensione, tastiera e touchpad smettono di funzionare, causando uno “pseudo-blocco” del sistema.
“Pseudo-blocco” perche’ in realta’ il sistema ritorna correttamente dalla sospensione, come si puo’ notare loggandosi via ssh alla macchina.
Allora dove sta il problema?

Documentandomi su Google ho scoperto che il problema risiede nel controller i8042, che gestisce appunto tastiera e touchpad, il quale si blocca se non correttamente avvisato di “sospensione” e “ritorno”.
Questo controller si trova in molti altri portatili, Hp, Toshiba, Acer, che possono essere afflitti dal problema.

Mi e’ bastato scrivere due piccoli script da mettere nelle directory /etc/acpi/suspend.d ed /etc/acpi/resume.d per risolvere l’inconveniente.

Create il primo file chiamandolo 20-i8042-unbind.sh con il seguente contenuto:
#!/bin/sh
if [ -f /sys/bus/platform/drivers/i8042/unbind ]; then
echo -n "i8042" > /sys/bus/platform/drivers/i8042/unbind
fi

e salvate.

Create il secondo file chiamandolo 20-i8042-bind.sh con il seguente contenuto:
#!/bin/sh
if [ -f /sys/bus/platform/drivers/i8042/bind ]; then
echo -n "i8042" > /sys/bus/platform/drivers/i8042/bind
fi

e salvate anche questo.

NOTA: FATE ATTENZIONE AGLI APICI CHE NON POTREBBERO ESSERE INTERPRETATI CORRETTAMENTE DAL VOSTRO EDITOR.

Adesso da root copiate i due file creati rispettivamente nelle cartelle /etc/acpi/suspend.d/ ed /etc/acpi/resume.d/

Potete provare immediatamente il risultato.
Unica nota: al ritorno dal suspend la luminosita’ dello schermo e’ impostata al minimo, quindi e’ opportuno agire sui tasti funzione che controllano la retroilluminazione per riportarla ai livelli ottimali.

7 thoughts on “Ubuntu Feisty su Hp Compaq nx7400”

  1. Ciao,
    c’è un’imprecisione nel secondo script,bisogna sostituire bind al posto di unbind(entrambe le volte).
    Grazie comunque, mi sei stato utilissimo (non sai quanto ho bestemmiato ogni volta che mi si bloccava la tastiera).

  2. ciao!
    sono un niubbo total al riguardo, e da quando ho installato Ubuntu 8.04 (con le versioni precedenti non succedeva), come te, al ritorno dalla sospensione ZERO, tutto funziona (ad esempio se connetto tastiera e mouse usb), tranne la tastiera del portatile e il touchpad…mah
    come faccio a sapere se anche il mio portatile monta il controller i8042?
    se fosse un altro controller, gli script funzionano comunque “aggiustando” il relativo nome secondo te?

  3. Ciao,
    una domanda. Qual è la risoluzione massima che sei riuscito ad ottenere dallo schermo? Io purtroppo sono arrivato solo a 1280 x 800 e non sono riuscito a settare quella massima a 1680 x 1050.

    Qualcuno c’è riuscito?

    Grazie mille…

  4. Qunidi mi dici che installando (da zero) ubuntu 8.04 su hp compaq nx7400 non si incontrano problemi se non quello della sospensione?

    Perchè io ho quel portatile con su ubuntu 7.04 , e non oso aggiornare perchè ogni volta che passo alla versione successiva smette di funzionarmi qualcosa; la wireless, l’ethernet… dici che con un’installazione “da zero” il problema non sussiste?

Leave a Reply